Archivi categoria: Misteri

L’origine ignota dei “Popoli del Mare”. I veri discendenti di Atlantide?

Secondo le fonti egiziane risalenti alla 19° dinastia, un tempo remoto esisteva una confederazione di “Popoli del Mare” che, navigando verso il Mar Mediterraneo orientale, sul finire dell’età del bronzo invasero l’Anatolia, la Siria, Palestina, Cipro e l’Egitto. In realtà, non si sa molto su di loro, né quale fosse il luogo di provenienza. Le fonti egiziane descrivono queste popolazioni solo dal punto di vista militare: “Sono venuti dal mare sulle loro navi da guerra, e nessuno poteva andare contro di loro”!

Continue reading L’origine ignota dei “Popoli del Mare”. I veri discendenti di Atlantide?

LA PANSPERMIA PILOTATA DA CIVILTA’ ALIENE AFFERMA ASTROBIOLOGO

 Gli scienziati dell’Università di Buckingham, UK, hanno esaminato un minuscolo oggetto circolare di metallo raccolto nella stratosfera del nostro pianeta e hanno avanzato l’ipotesi che potrebbe essere un microrganismo deliberatamente inviato dagli extraterrestri per creare la vita sulla Terra. Non fatevi ingannare dalle dimensioni dell’oggetto nell’immagine ripresa al microscopio (immagine sotto). Può sembrare un globo di dimensioni planetarie, ma in realtà, non supera la larghezza di un capello umano.

Continue reading LA PANSPERMIA PILOTATA DA CIVILTA’ ALIENE AFFERMA ASTROBIOLOGO

Jaime Maussan: “Il 5 maggio la verità su Roswell”

L’appuntamento è per il prossimo 5 maggio, ore 19 e 30, all’Auditorium Nazionale di Città del Messico. L’evento si preannuncia storico- se si vuole dar fede al suo promotore, il noto giornalista Jaime Maussan. Perché in quella data- assicura- sarà mostrata la “pistola fumante” dell’ufologia, insomma la dimostrazione ultima e definitiva dell’esistenza degli Extraterrestri in mezzo a noi.

IL GIORNALISTA MESSICANO JAIME MAUSSAN
IL GIORNALISTA MESSICANO JAIME MAUSSAN

 

Continue reading Jaime Maussan: “Il 5 maggio la verità su Roswell”

Il mistero di Ayers Rock

Uluru, chiamato in inglese Ayers Rock, è un gigantesco monolite di arenaria rossa, nel cuore del deserto australiano, immerso nel mistero e nella leggenda. Qual è il suo significato per gli Aborigeni?
Perché i segni lasciati su di esso dall’erosione sono così importanti per loro?
Perchè i visitatori che vi si accostano riescono a percepire il senso del sacro che ne emana?

Mentre esplorava le aride regioni del Territorio Settentrionale australiano, nel 1873, William Gosse scoprì, a sud di Alice Springs, una fila di cumuli di roccia a forma di cupola.Il più impressionante era il grande monolite rosso che egli denominò ‘Ayers Rock’, dal nome del primo ministro australiano, Sir Henry Ayers. Gosse ignorava però che la roccia, che all’alba e al tramonto si ammantava di vividi colori, aveva già un nome, Uluru.

Continue reading Il mistero di Ayers Rock

Il “mistero” di astronauti e personaggi dei film scolpiti sulle Cattedrali

astronauta scolpito  Catedral Nueva di Salamanca
astronauta scolpito Catedral Nueva di Salamanca

 

Fu realizzata tra il 1513 e il 1733 ma presenta sculture riferibili ad un’epoca molto più recente. Stiamo parlando della Catedral Nueva di Salamanca, uno degli edifici più noti della penisola iberica, si tratta di una dele cattedrali di Salamanca risalente al XIV secolo. Proprio all’ingresso di questa Cattedrale sembra sia scolpita la figura di un astronauta. Il che risulta, almeno apparentemente inspiegabile.

Continue reading Il “mistero” di astronauti e personaggi dei film scolpiti sulle Cattedrali

Uomini e dinosauri ? Le misteriose impronte del Paluxy River


L’uomo esisteva già ai tempi dei dinosauri, oltre 65 milioni di anni fa ?

La presenza di impronte umane fossilizzate accanto a quelle di dinosauro nel letto calcareo del fiume Paluxy, vicino a Glen Rose, nel Texas, sembra suggerire questa clamorosa teoria che, se dimostrata, obbligherebbe a riscrivere l’intera storia dell’evoluzione umana inserendosi prepotentemente nel dibattito tra evoluzionisti e creazionisti.

Continue reading Uomini e dinosauri ? Le misteriose impronte del Paluxy River

REINCARNAZIONE: UN BAMBINO FORNISCE DETTAGLI DELLA SUA PRECEDENTE VITA

Il dottor Erlendur Haraldsson, psicologo e professore emerito alla University of Iceland, a Reykjavik, ha condotto molti e approfonditi studi sulla reincarnazione. In particolare ha evidenziato un caso su cui ha iniziato ad indagare nel 2000, riguardo un bambino di nome Nazih Al-Danaf il quale ha fornito memorie corrette sulla sua precedente vita.

Continue reading REINCARNAZIONE: UN BAMBINO FORNISCE DETTAGLI DELLA SUA PRECEDENTE VITA

Nibiru e l’interpretazione del sigillo VA/243

 

Nel suo best-seller “Il Dodicesimo Pianeta”, pubblicato per la prima volta in Italia nel 1976 ed in seguito nel 1998 con il titolo “Il Pianeta degli Dei”, lo scrittore azero Zecharia Sitchin inizia la trattazione della parte astronomica delle sue teorie su Nibiru e gli Anunnaki illustrando un sigillo accadico di 4500 anni fa, custodito al museo di Berlino, ed etichettato con la sigla VA/243. In esso si osservano alcune divinità ed uno strano emblema raffigurante quello che, in apparenza, sembra essere un sistema solare: una stella a sei punte circondata da dodici globi. Continue reading Nibiru e l’interpretazione del sigillo VA/243

Le piramidi cinesi e le leggende sugli dei discesi dal cielo. Tracce di antichi astronauti e di civiltà antidiluviane?

Nonostante le resistenze di archeologi e burocrati, i dettagli circa le grandi piramidi in Cina, capaci di rivaleggiare con quelle Egiziane e Centroamericane per antichità, complessità e bellezza, continuano a venir fuori molto lentamente. Il grande passato della Cina, occultato per lungo tempo, potrebbe svelare nuove importanti verità sul passato dell’umanità?

piramidi-cinesi

Continue reading Le piramidi cinesi e le leggende sugli dei discesi dal cielo. Tracce di antichi astronauti e di civiltà antidiluviane?