Archivi categoria: Alimentazione

L’uomo si nutriva di sola frutta – Lo dimostra uno studio paleontologico

hominids-fruits-vegetables

Studi preliminari sui denti fossili hanno condotto il Dott. Alan Walker, antropologo dell’Università John Hopkins a suggerire una ipotesi sensazionale: gli antenati umani, in origine, non erano prevalentemente mangiatori di carne e neppure di semi, germogli, foglie o erbe. Né erano onnivori. I loro denti invece sembrano mostrare le tipiche caratteristiche di chi si nutriva di una dieta a base di frutta.

Continue reading L’uomo si nutriva di sola frutta – Lo dimostra uno studio paleontologico

Come Riconoscere l’Intolleranza al Glutine

Studi medici hanno stimato che l’1% della popolazione è celiaca, una malattia che può causare danni all’intestino tenue dovuti a una forte reazione allergica al glutine. Il glutine è una proteina che si trova nel grano e nei suoi derivati. Anche le persone che non sono celiache possono mostrare reazioni intestinali o immunitarie al glutine, e la comunità medica crede che circa il 10% della popolazione potrebbe essere intollerante al glutine.[1] Anche se non esiste alcun test medico per l’intolleranza al glutine, puoi seguire questi passaggi per riconoscerla e iniziare la strada verso un futuro più sano.

Continue reading Come Riconoscere l’Intolleranza al Glutine

Il cardamomo: l’afrodisiaco digestivo

Del Cardamomo si parlava già nelle “Mille e una notte per i suoi semi afrodisiaci dalle doti digestive calmanti e antisettiche

Il cardamomo: l'afrodisiaco digestivo

Il cardamomo era ed è tutt’oggi una spezia molto preziosa: attualmente è la terza spezia più cara al mondo, dopo zafferano e vaniglia. E’ una pianta aromatica originaria delle Cardamom Hills in India ma viene prodotta anche in altri paesi asiatici, tra cui la Cambogia, il Vietnam e lo Sri Lanka. Appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae come la curcuma e lo zenzero. Cresce tra gli 800 e i 1500 metri di altitudine in un clima caldo e umido. Le sue radici crescono esternamente ed è qui che, a loro volta, crescono i semi di cardamomo.

Continue reading Il cardamomo: l’afrodisiaco digestivo

Da amaro a dolce, il frutto miracoloso che trasforma il cibo e aiuta chi è a dieta

Lo hanno battezzato “frutto miracoloso”, è il frutto dell’arbusto Synsepalum dulcificum ed è in grado di trasformare i cibi amari e aspri in dolci golosi. Una sorta di amplificatore del sapore che potrebbe aiutare tutti coloro che sono a dieta.

Da amaro a dolce, il frutto miracoloso che trasforma il cibo e aiuta chi è a dieta.
in foto: Il vero nome del frutto miracoloso è Synsepalum dulcificum [Foto da Wikipedia.org]

Continue reading Da amaro a dolce, il frutto miracoloso che trasforma il cibo e aiuta chi è a dieta

POMPELMO: Il Super Alimento in grado di eliminare 800 tipi di BATTERI e oltre 100 FUNGHI

Pompelmo

Il pompelmo (Citrus paradisi) è l’unico agrume che si suppone non provenga dall’Asia sudorientale, ma dall’America Centrale. Si dice sia stato scoperto nel 1750, probabilmente a Barbados o alle Bahamas. In realtà è plausibile che da questi luoghi sia stato portato in Florida, ma sembra alquanto strano che da lì abbia potuto raggiungere anche il Mar Mediterraneo.

Continue reading POMPELMO: Il Super Alimento in grado di eliminare 800 tipi di BATTERI e oltre 100 FUNGHI

10 cose che non sai sul grasso. Il nono vi lascerà a bocca aperta!

gordura

Per la maggior parte delle persone, il grasso è sinonimo di cattiva alimentazione. Ma c’è molto di più da scoprire. La nostra comprensione dei grassi , compresi quelli che sono in realtà un bene per noi, è in continua evoluzione.

Sappiamo, per esempio, che la carne rossa, dolci e biscotti sono fonti ricche di acidi grassi saturi e sono associati ad un aumento del numero di decessi per malattie cardiovascolari. Sappiamo anche che, del resto, noci, pesce e latticini oleosi, che sono ricchi di grassi saturi sono associati a un minor rischio di tale malattia.

…E dopo i cenoni, mi depuro!

Succoterapia-500x325

Un vecchio adagio dice che “non si ingrassa tra Natale e Capodanno, ma tra Capodanno e Natale”. Per cui, anche se durante le feste vi siete lasciati un po’ andare con i festeggiamenti, siamo certi che i chili di troppo non saranno un problema. Però magari vi sentite un po’ appesantiti e avete voglia di ritrovare la vostra forma ideale. Ecco allora alcune semplici idee per depurare l’organismo ed eliminare le tossine in eccesso, così da iniziare il 2015 alla grande! Continue reading …E dopo i cenoni, mi depuro!

Erbe commestibili d’inverno: cosa raccogliere

Sapete quali sono le erbe commestibili d’inverno e come conservarle?

Il caldo estivo è ormai un ricordo lontano e le brezze più fresche dell’autunno ci hanno accompagnato fino ai primi freddi invernali, quando la terra sotto la coltre nevosa sembra cadere nel lungo letargo dal quale si desterà allo sbocciare di una nuova primavera; eppure, nonostante l’apparente torpore e il freddo pungente, anche in questa stagione possiamo concederci qualche passeggiata in campagna o al parco per raccogliere delle erbe commestibili d’inverno.

Continue reading Erbe commestibili d’inverno: cosa raccogliere

I forni a microonde causano 12 effetti dannosi per la salute

Forni a Microonde sono dannosi alla saluteDispositivi innocui e convenienti, oppure sinistri aggeggi in grado di fare danni sia al livello biologico che nutrizionale? Una percentuale crescente di persone ha iniziato a prestare attenzione ai consigli degli esperti in salute olistica e sta adoperandosi per smaltire il proprio forno a microonde per via dei rischi causati dagli alimenti cotti con tale modalità

Continue reading I forni a microonde causano 12 effetti dannosi per la salute

I Lupini sono ricchissimi di Proteine e di molte proprietà

lupini1

Il lupino è un legume antichissimo le cui proprietà nutrizionali sono talmente tante che spinge a pensare sia una vera e propria panacea, un alimento per la vita che cura molto di più di quanto nutra da un punto di vista meramente energetico.

Ne sono stati rinvenuti perfino nelle piramidi degli egizi e dei maya e pare venissero coltivati già 4000 anni fa nell’area del Mediterraneo e del sud America come alimento energetico. I lupini, in questo scenario, si colloca in un ruolo perfetto avendo un enorme carico proteico (36 grammi per 100 grammi di prodotto, più di tutti gli altri legumi come ceci, soia, lenticchie), quantità trascurabili di grassi che sono tra le altre cose del tipo buono e scevro, in quanto vegetale, da colesterolo, e avente un buon apporto di fibre e carboidrati.

A parità di energia, questo legume, ha l’apporto proteico più alto, una quantità di grassi modesta e un equilibrio in termini di carboidrati. E’ come se ci fossero 3 categorie distinte: Continue reading I Lupini sono ricchissimi di Proteine e di molte proprietà