Archivi tag: seconda guerra mondiale

L’uomo-leone di Ulm: ha 40.000 anni la più antica scultura del mondo


La mostra della statuetta, inizialmente promessa dal British Museum alla rassegna “Ice Age Art”, non ci sarà, ma per una buona ragione. Nuovi pezzi della scultura dell’uomo-leone di Ulm sono stati scoperti e si è scoperto che essa è molto più antica di quanto si pensasse, circa 40.000 anni. Questo la rende la più antica scultura figurativa del mondo. Continua a leggere

I cerchi nel grano sono un fatto reale secondo uno storico australiano

I cerchi nel grano non sono una mistificazione, una truffa, uno scherzo, ma un fatto reale. A sostenerlo è uno storico australiano, che ha esaminato una serie di foto d’epoca inglesi, risalenti alla fine della Seconda Guerra Mondiale, nelle quali si vedono insoliti disegni nei campi coltivati molto simili a quelli poi diventati noti come“Crop Circle”.

UN CERCHIO NEL GRANO RISALENTE AL 1945

Continua a leggere

Una storia che dopo settant’anni ancora non è caduta nel dimenticatoio:l’esperimento Philadelphia

01%2520-%2520esperimento%2520philadelphia.jpgL’esercito americano ha speso cifre incalcolabili per sviluppare armamenti di guerra: armi laser, motori nucleari, aerei ipersonici, macchine talmente incredibili da sembrare fantascienza. Per questo, quando si parla di eventi apparentemente impossibili, avvenuti in basi militari, ci si assicura che non sia vero?

Una storia in particolare ha stuzzicato la nostra fantasia, una storia che da oltre settant’anni rifiuta di cadere nel dimenticatoio. Potrebbe essere il più grande segreto militare di tutti i tempi: il teletrasporto di un intero cacciatorpediniere! La storia del “Philadelphia experiment”. Continua a leggere

Messaggi e testi cifrati ancora misteriosi:dal Voynich, al quadrato magico “Sator”

01%2520-%2520manoscritto%2520voynich.jpg“Qualunque codice inventato dall’umano ingegno può essere risolto dall’ingegno di un altro uomo”. Così scriveva Edgar Allan Poe nel racconto “Lo scarabeo d’oro” e in gran parte delle situazioni la sua riflessione è corretta.

Tuttavia, esistono ancora oggi una serie di messaggi e testi cifrati, di provenienze diverse, che da secoli (o decenni) attendono qualcuno in grado di svelarne il significato. E che finora si sono rivelati impenetrabili a qualunque analisi. Continua a leggere

Astronauti extraterrestri scambiati per divinità dalle antiche civiltà terrestri?

antichi-astronauti.jpgDurante la seconda guerra mondiale, le truppe americane crearono delle basi aeree su alcune remote isole dell’oceano Pacifico. Per i nativi, che non avevano esperienza di tecnologia avanzata, la vista di quegli “uccelli di metallo giganti” che atterravano faceva loro pensare che i loro dei avessero scelto la Terra come loro dimora.

Vedendo atterrare e decollare quei grossi aerei, le popolazioni primitive non potevano non considerare “sovrannaturale” tutta la tecnologia che noi consideriamo normale. La cosa che gradivano di più da quei grossi aerei era il cibo distribuito a gratis: i soldati americani consegnavano grossi carichi di viveri come aiuto alle popolazioni locali. Continua a leggere

Mistero del Mar Baltico:dal1°giugno al via la spedizione

La data è stata fissata ed è imminente: 1° giugno 2012. In questo giorno, prenderà il via la spedizione che cercherà di fare chiarezza sul mistero del Mar Baltico e di capire cosa si nasconda, davvero, nei suoi fondali in un punto non precisato tra Svezia e Finlandia: uno strano relitto, una roccia anomala, un’astronave aliena o cos’altro?

L’ENIGMATICA IMMAGINE RIPRESA DAL SONAR SUL FONDO DEL MAR BALTICO

Continua a leggere