Archivi categoria: scienza

vulcano

Colossale eruzione vulcanica potrebbe distruggere il Giappone

Continua a leggere

Ad un passo dallo zero assoluto. Il metro cubo più freddo dell’universo

Un record ottenuto grazie allo strumento CUORE ai Laboratori del Gran Sasso, portando una struttura di rame del volume di un metro cubo alla temperatura di 6 millikelvin: è la prima volta che un esperimento riesce a raggiungere una temperatura così prossima allo zero assoluto (0 Kelvin) con una massa ed un volume di questa entità. Eleonora Cossi.

cuore_foto

 

 

 

 

 

 

 

 

Continua a leggere

Wow, l’invenzione made in Italy che trasforma l’acqua radioattiva in pura – ILVIDEO

Si tratta di una scoperta storica che potrebbe avere una portata rivoluzionaria ed entrare a far parte della storia. Wow, acronimo di Wonderful Water, ovvero acqua pura. Difficile sì da trovarsi oggi ma ancora di più se ottenuta da acque radioattive. Il progetto in collaborazione con Cnr, Università di Pavia e Arpav di Padova, attualmente è in via sperimentale in un deposito di scorie in Piemonte. Link al SITO UFFICIALE

Continua a leggere

Alieni: 10 motivi per cui non sono stati trovati

Il paradosso di Fermi, introdotto dal fisico Enrico Fermi, pone la domanda: “Dove sono tutti?”. O, più precisamente: “Dove sono tutti gli alieni?”.

Dopo tutto, se si considerano le dimensione dell’universo, il numero probabile di  pianeti come la Terra e una serie di altre variabili, è naturale (e abbastanza logico) concludore che ci devono essere decine di migliaia di civiltà extraterrestri nella galassia.La nostra galassia ha circa 10 miliardi di anni, gli scienziati concordano sul fatto che i mondi intelligenti hanno avuto un sacco di tempo per entrare in contatto uno con l’altro. Quindi, se gli alieni statisticamente  esistono , perché ancora non sono stati trovati? Continua a leggere

Gli scienziati russi stamperanno la vita

Gli scienziati russi stamperanno la vita

Gli scienziati russi intendono “stampare” già nel 2018 un rene umano adatto per il trapianto. Il primo bioprinter è un impianto destinato per la stampa tridimensionale dei frammenti di tessuti e organi che sarà presentato nell’ambito del III Forum internazionale moscovita dello sviluppo innovativo “Innovazioni trasparenti” che si svolgerà nella capitale russa il 14-16 ottobre.

 

Continua a leggere

E’ possibile cancellare per sempre i brutti ricordi?

Alcuni scienziati sostengono di esserci riusciti, “spegnendoli” grazie alla luce.

 E' possibile cancellare per sempre i brutti ricordi?
Le memorie relative ad eventi particolarmente dolorosi o traumatici possono essere un vero tormento; in alcuni casi, però, il peso di ricordi terribili da sopportare può determinare, nella sindrome post-traumatica da stress, una vera e propria difficoltà nello svolgimento delle più comuni attività della vita quotidiana. Improvvisamente si può essere assaliti da rievocazioni non gradite, in grado di scatenare una paura talvolta paralizzante. Anche per chi non vive condizioni patologiche la possibilità di cancellare specifici brutti ricordi può apparire, in alcuni casi, come un miraggio: quante volte lo abbiamo pensato?

Continua a leggere

LHC: trovate due nuove particelle con proprietà mai osservate prima

Nome scientifico DS3*(2860)– e DS1*(2860)– per le due particelle rilevate dall’esperimento LHCb nel gigantesco laboratorio sotterraneo del Large Hadron Collider al CERN di Ginevra: tre volte più massicce dei comuni protoni e con proprietà mai osservate prima.Davide Coero Borga.

Large Hadron Collider, CERN, Ginevra.
Large Hadron Collider, CERN, Ginevra.

Continua a leggere

Creata plastica con proprietà di un armatura

A Tomsk è stata creata una plastica “corazzata”

Una plastica con le proprietà di un’armatura è stata sviluppata dagli scienziati dell’Università politecnica di Tomsk (TPU). Di base questo materiale è resistente, ma la costruzione leggera si addice per i razzi e la tecnologia spaziale. Gli specialisti promettono la costruzione dei prototipi di tali strutture entro la fine del 2015.

 

Continua a leggere

Creato a Tomsk un dispositivo unico per pronosticare i terremoti

Foto d'archivio
© Foto: East News Foto d’archivio

Ricercatori dalla città siberiana di Tomsk hanno studiato un unico sistema sismologico capace di registrare appena percettibili vibrazioni del suolo e la formazione di microfessure nella roccia. Il dispositivo ha superato con successo i test condotti in miniere di ferro.

 

Continua a leggere

I poli magnetici della Terra potrebbero invertirsi entro la vita di un essere umano

I risultati di uno studio condotto negli Appennini e diretto dai geologi italiani di Ingv e Igag.

Si ignora perché questo avvenga, ma potrebbe avere gravi ripercussioni sulla nostra civiltà tecnologica .

poli magnetici

È più concreta di quanto si credesse la possibilità che l’inversione dei poli magnetici terrestri – che potrebbe avere gravi ripercussioni sulla nostra civiltà tecnologica – possa prodursi in un tempo molto breve, cioè entro la durata di vita di un essere umano.

Continua a leggere

Da dove viene l’odore dei vecchi libri ?

Credito foto: Ryan Franklin via flickr, CC BY 2.0

I vecchi libri hanno un odore caratteristico che può far piacere agli  amanti dei libri. Matija Strlic dell’University College di Londra lo ha descritto al Telegraph come una combinazione di note erbacee, con un codolo di acidi e un pizzico di vaniglia su un fondo di muffa, questo odore inconfondibile è tanto una parte del libro come il suo contenuto.”

Il segreto per il profumo è dentro le centinaia di composti organici volatili (COV) che compongonole le pagine di carta, inchiostro e colla. Nel corso del tempo, il COV si abatte, rilasciando le sostanze chimiche nell’aria che vengono raccolte dai nostri nasi. I nuovi libri hanno anche un aroma marchio di fabbrica, ma non è così sviluppato come quello dei loro colleghi più anziani. Inoltre, diversi materiali utilizzati nella fabbricazione del libro alterano il profilo VOC.
Continua a leggere