Archivi categoria: Misteri

Ufo: scoperto un oggetto volante in una foto scattata da Apollo 12?

Ufo Apollo12

Ufo 45 anni dopo: un oggetto volante non identificato sarebbe stato scoperto in un’immagine ripresa dalla missione Apollo 12, partita nel 1969. La foto, scoperta da un utente di Youtube, è stata postata poi sul sito Ufo Sightings Daily, che considera probabile al 95 per cento la sua natura aliena. Realtà o scherzo della luce?

Continue reading Ufo: scoperto un oggetto volante in una foto scattata da Apollo 12?

Studiosi a confronto: “Come comunicheremo con gli Alieni?”

Dove siano, non si sa. Anzi, è ancora da dimostrare che esistano davvero. Ma nel dubbio, meglio prepararsi e scoprire il modo per relazionarci con gli altri abitanti dell’universo. È stato proprio questo l’obiettivo del workshop internazionale “Comunicare attraverso il cosmo: come potremmo farci capire da altre civiltà nella galassia?”, che si è svolto nei giorni scorsi in California, a Mountain View, nel quartier generale del SETI.

COME COMUNICARE CON ALTRE CIVILTÀ DELLO SPAZIO?
COME COMUNICARE CON ALTRE CIVILTÀ DELLO SPAZIO?

 

Continue reading Studiosi a confronto: “Come comunicheremo con gli Alieni?”

Autocombustioni a Canneto: la verità nelle rocce sottomarine? Intervista al fisico Marzio Mangialajo

Canneto intervista

Le autocombustioni di Canneto sono ancora ufficialmente un mistero, ma c’è chi, non credendo alle teorie esoteriche e complottiste, cerca di darne una spiegazione scientifica.

 

A seguito degli ultimi eventi registrati in zona e del riproporsi di alcune di queste ipotesi, il fisico Marzio Mangialajo ci ha contattati e ha accettato di proporre anche a noi la sua possibile ricostruzione dei fatti. Continue reading Autocombustioni a Canneto: la verità nelle rocce sottomarine? Intervista al fisico Marzio Mangialajo

L’enigma del “Candelabro di Paracas”, il maestoso geoglifo dell’antichità

Il Candelabro di Paracas è un gigantesco geoglifo inciso sul fianco di una collina della penisola di Paracas, a Pisco Bay. Alcune stime fanno risalire l’enigmatica formazione al 200 a.C., ma secondo alcuni studiosi l’incisione sarebbe molto più antica. Ad oggi, nessuno è in grado di dire con chiarezza cosa rappresenti o significhi.

candelabro-di-paracas

Continue reading L’enigma del “Candelabro di Paracas”, il maestoso geoglifo dell’antichità

IL CONTROVERSO FENOMENO DEGLI ORBS: CHE COSA SONO?

 Tutti abbiamo sentito parlare degli Orbs questi particolari globi luminosi che occasionalmente si vedono impressi sulle nostre fotografie – sia prodotte da apparecchi tradizionali che digitali – e che hanno scatenato una infinità di ipotesi tra i ricercatori e appassionati. Alcuni studiosi hanno paragonato il fenomeno degli Orbs a quello delle sfere luminose che sono viste in prossimità dei crop circles.

Continue reading IL CONTROVERSO FENOMENO DEGLI ORBS: CHE COSA SONO?

Area 51, gli alieni esistono: confessione shock dello scienziato prima di morire – VIDEO

Continue reading Area 51, gli alieni esistono: confessione shock dello scienziato prima di morire – VIDEO

La bufala degli amanti incastrati nel mare

Continue reading La bufala degli amanti incastrati nel mare

PERCHE’ GLI UFO SI INTERESSANO AL NOSTRO NUCLEARE?

 A questa importante domanda è stata data risposta dal noto ricercatore americano Robert Hastings (in foto) che ha partecipato la scorsa settimana ad una conferenza ufologica patrocinata dalla Student Organization for Activity Planning ed organizzata presso l’Università di Salisbury (Regno Unito). Secondo l’ufologo, gli Oggetti Volanti non Identificati sono ormai un tema attuale destinato a far crescere il livello di attenzione in tutto il mondo.

Continue reading PERCHE’ GLI UFO SI INTERESSANO AL NOSTRO NUCLEARE?

No, la NASA non ha previsto un Blackout globale nel mese di dicembre

Continue reading No, la NASA non ha previsto un Blackout globale nel mese di dicembre

INGHILTERRA: EX POLIZIOTTO RACCONTA LA SUA ESPERIENZA DI ADDUZIONE

Quindici anni di silenzio, poi l’incredibile verità raccontata ad un folto pubblico durante una serata di beneficienza (che ha fruttato oltre 2500 sterline) in un teatro di Todmorden, piccola cittadina della contea inglese dello Yorkshire. Alan Godfrey, 67enne ex poliziotto, è uno dei più famosi testimoni UFO della Gran Bretagna: è apparso in diversi documentari televisivi, libri, giornali nazionali e conferenze a tema dove è stato invitato come testimone attendibile.Questa, più o meno la sua storia:

il 28 novembre 1980, Alan era di pattuglia in strada e stava perlustrando una zona rurale di Todmorden per effettuare un’indagine riguardante la sparizione di alcuni capi di bestiame. Era alla guida della sua vettura di servizio quando, improvvisamente, si accorse della presenza nel cielo di un oggetto a forma di diamante, silenzioso e roteante, alto all’incirca 6 metri e largo 12, che si librava sulla strada. L’uomo tentò di avvertire la centrale ma poiché la radio, inaspettatamente, non funzionava prese un taccuino e disegnò uno schizzo dell’oggetto che stava osservando.

Nel frattempo l’UFO scomparve e l’uomo con il passare dei minuti si rese conto di aver percorso un piccolo tratto di strada del quale non si ricordava affatto. Testimoni oculari, tra i quali alcuni colleghi di Alan, affermarono di aver visto quella sera strane luci nel cielo in diverse zone limitrofe a quella dove lui si trovava.
ALAN GODFREY
Ragionando su ciò che era effettivamente accaduto Godfrey individuò una strana bruciatura su uno degli stivali che indossava e si accorse, guardando l’ora sul suo orologio, di non aver alcun ricordo dei 30 minuti che apparentemente erano trascorsi dal momento dell’avvistamento. Cosa era accaduto in quel frangente? Dove era stato in quel lasso di tempo? L’uomo, impaurito, decise di approfondire la cosa sottoponendosi ad seduta di regressione ipnotica, durante la quale ebbe le risposte che cercava: un fascio di luce, proiettato dall’oggetto dinanzi a lui, lo aveva praticamente accecato fino a fargli perdere i sensi. Al suo risveglio egli si trovò in una stanza sconosciuta al cospetto di piccole creature umanoidi che apparentemente lo stavano esaminando. L’esperienza fu così traumatica venne costretto al pensionamento anticipato: i suoi superiori, dapprima lo trasferirono, poi lo obbligarono a sottoporsi a trattamenti ospedalieri di salute mentale invitandolo, infine, a lasciare anzitempo il servizio attivo.
In apertura una foto dell’uomo mentre racconta al pubblico la sua esperienza.

fonte inglese  fonte

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianeta blu e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter. Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,

aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Svolta shock a Canneto di Caronia: indagato 25enne accusato di essere l’autore dei misteriosi incendi

Svolta shock nell’intricata vicenda dei misteriosi incendi che da dieci anni divampano senza apparente spiegazione a Canneto di Caronia, in Sicilia. La notizia è su tutti i principali siti italiani: Repubblica, Ansa, Corriere della Sera, TgcomAlle prime luci dell’alba di oggi i Carabinieri della Compagnia di Santo Stefano di Camastra, hanno effettuato 11 perquisizioni ad abitazioni e veicoli di Caronia. Le attività – delegate dalla Procura della Repubblica di Patti – hanno, inoltre, comportato la notifica di un’informazione di garanzia a persona sottoposta ad indagini per i reati di incendio e danneggiamento seguito da incendio continuati, relativi a diversi episodi incendiari connessi fra loro e commessi, fra il 20 luglio 2014 ed il 08 ottobre 2014, nella frazione di Canneto di Caronia. Le perquisizioni sono state eseguite nell’intento di individuare strumenti atti ad appiccare con rapidità il fuoco, dispositivi generatori di combustione e altre cose pertinenti ai reati per i quali si procedeLe attività odierne si stagliano nel contesto di un’indagine per la quale gli inquirenti mantengono il più stretto riserbo.  Continue reading Svolta shock a Canneto di Caronia: indagato 25enne accusato di essere l’autore dei misteriosi incendi