Archivi categoria: Curiosità

La bomba più potente mai creata!

La copia della Bomba Zar esposta al Museo Atomico di Sarov
La copia della Bomba Zar esposta al Museo Atomico di Sarov.CC BY-SA 3.0

Eccoci di nuovo qui. Scusate, come al solito, la mia latitanza ma, in questi giorni, sono un po’ lontano dall’Italia e con qualche problema di fuso orario, oltre ai sempre presenti impegni lavorativi.

Detto questo, dopo questi due post:

- Il suono del vinile

- Il suono più forte mai udito

c’è un’ultima domanda che mi è stata rivolta via mail e che vorrei condividere con tutti perchè, a mio avviso, potrebbe essere molto interessante. La domanda fatta è, se vogliamo, molto semplice: qual è la bomba atomica più potente mai creata dall’uomo? Continua a leggere

5 trattamenti folli che le persone fanno per alleviare lo stress

Lo stress è certamente uno dei problemi della modernità,compromette la nostra salute e la nostra felicità,ha un ruolo importante nelle malattie cardiache, malattie mentali, obesità e altre condizioni.

Problema: non sappiamo molto bene come controllarlo o rallentarlo, una delle più grandi sfide della scienza. Quindi bisogna capire perchè la gente di tutto il mondo sono alla ricerca di sollievo con trattamenti bizzarri e completamente folli come questi: Continua a leggere

Poison Garden: viaggio nel giardino dei veleni, il parco più pericoloso del mondo

Al di là del cancello il giardino dei veleni.

Nel nord dell’Inghilterra, esattamente ad Alnwick, si trova un giardino tanto bello quanto spaventoso! Disteso ai piedi dell’omonimo castello, il parco è stato realizzato per volere della Duchessa di Northumberland, la quale lo aprì al pubblico nel 2001: allora il giardino si mostrava articolato attorno ad una fontana a cascata e solo nel 2004 si impose tra le migliori attrazioni turistiche della regione, grazie alla costruzione della serra di circa 560 mq, ritenuta la più grande del mondo. Continua a leggere

Da dove viene l’odore dei vecchi libri ?

Credito foto: Ryan Franklin via flickr, CC BY 2.0

I vecchi libri hanno un odore caratteristico che può far piacere agli  amanti dei libri. Matija Strlic dell’University College di Londra lo ha descritto al Telegraph come una combinazione di note erbacee, con un codolo di acidi e un pizzico di vaniglia su un fondo di muffa, questo odore inconfondibile è tanto una parte del libro come il suo contenuto.”

Il segreto per il profumo è dentro le centinaia di composti organici volatili (COV) che compongonole le pagine di carta, inchiostro e colla. Nel corso del tempo, il COV si abatte, rilasciando le sostanze chimiche nell’aria che vengono raccolte dai nostri nasi. I nuovi libri hanno anche un aroma marchio di fabbrica, ma non è così sviluppato come quello dei loro colleghi più anziani. Inoltre, diversi materiali utilizzati nella fabbricazione del libro alterano il profilo VOC.
Continua a leggere

La fantastica foresta inghiottita di Kaindy

Il lago Kaindy, di 400 metri di lunghezza, si situa tra i monti Tian, in Kazakhstan, a una distanza di 129 chilometri a sud della città di Almaty a 2’000 metri di altitudine. La sua profondità raggiunge i 30 metri in alcuni punti. Il lago si è formato nel 1911 in seguito a un’importante frana del terreno causata da un sisma.

Continua a leggere

Kolbrin: la Bibbia Parallela che Annuncia ‘il Distruttore’

Esistono diverse versioni della Bibbia, le quali in un modo o nell’altro sono riuscite ad attraversare i millenni e giungere fino a noi. Tra di esse abbiamo i Rotoli del Mar Morto (v. correlati) rinvenuti in Israele; la Biblioteca di Nag Hammadi rinvenuta in Egitto; il Kebra Nagast proveniente dall’Africa; la Bibbia Bee cinese (ancora oggi osservata dai cristiani ortodossi orientali); gli Scritti ed Insegnamenti del Buddha Issa (Gesù) originari del Tibet; ed infine la bibbia Kolbrin – di cui stiamo per parlare – originaria della Gran Bretagna.

Continua a leggere

La Georgia Guidestone

Un nostro caro lettore, nella sezione:

- Hai domande o dubbi

ci ha posto un quesito molto interessante. Lo definisco in questo modo perchè l’argomento trattato, anche se poco noto in Italia, fa discutere già da moltissimi anni negli Stati Uniti.

Di cosa si tratta?

Il punto di partenza della nostra discussione è la cosiddetta “Georgia Guidestone”. Di cosa si tratta? In realtà, potremmo definirlo un monumento moderno molto recente che si trova, come il nome stesso suggerisce, in Georgia negli Stati Uniti. Lo definisco moderno perchè il manufatto in questione è stato commissionato nel 1979 ed inaugurato nel 1980.

Per prima cosa, vi mostro una foto del Georgia Guidestone:

La Georgia Guidestone
La Georgia Guidestone

Continua a leggere

“Enorme” cratere nello Utah, ma anche una riflessione

La voragine apparsa nel laghetto dello Utah

Senza voler fare polemica, ma tanto poi la faccio, alcune volte anche i giornalisti professionisti tendono ad enfatizzare i toni o ad esagerare un pochino. Se lo fanno anche i professionisti, pensate invece a coloro che non lo sono, non sono in grado di scrivere notizie e non fanno altro che sparare cavolate solo per portare acqua al proprio mulino.

Di chi sto parlando?

Ma è ovvio, dei nostri amici complottisti!

Stamattina, come faccio qualche volta, mi metto a spulciare le notizie su alcuni di questi siti. Come detto diverse volte, quando fate questa operazione, dovete sempre avere lo spirito giusto, una sana goliardia che vi consenta di leggere i vari articoli solo per mettervi di buon umore. Non lasciate che le loro teorie assurde vi creino stati di ansia. Il tutto è studiato appositamente solo per diffondere paure o sospetti verso la scienza, la società, l’economia e via dicendo.

Cosa ho letto stamattina? Continua a leggere

Ecco quello che il tuo volto dice di te – Fisiognomica del viso

fisiognomica
Tutto nel nostro corpo, dalla testa fino alla punta dei piedi, secondo gli esperti di fisionomia concorre a rivelare la nostra personalità, a patto di conoscere le nozioni base.
Con questo prontuario, semplice ma esauriente, vogliamo offrirvi un modo divertente, non lontano dalla realtà se vi appropriate con un po’ di attenzione delle cognizioni esposte, per individuare con chi avete a che fare quando incontrate persone nuove, o per capire meglio chi credete di conoscere bene, magari voi stessi.

Continua a leggere

Come Imparare Velocemente ciò che si Legge

imparareMolte persone si sentono frustrate perché quando leggono velocemente non riescono ad assimilare le informazioni in maniera adeguata; quando invece studiano in maniera approfondita, la velocità di lettura cala considerevolmente. Questi due procedimenti, in ogni caso, non sono antitetici come la maggior parte delle parsone immagina. Qui di seguito ci sono alcuni suggerimenti per riuscire ad assimilare più informazioni quando si legge un testo per la prima volta. Continua a leggere