Archivi categoria: Animali

52Hz: la balena più sola al mondo

Oggi voglio raccontarvi una storia molto interessante e che, personalmente, mi ha molto colpito.

Nel 1989, un gruppo di ricercatori del Woods Hole Oceanographic Institute americano intercetta un segnale dall’oceano molto interessante. Si tratta di un segnale molto chiaro ad una frequenza molto prossima ai 52 Hz. La tipologia di segnale e, soprattutto, i movimenti nell’acqua della sorgente di questo suono sono assolutamente compatibili con quelli di una balena. Cosa aveva allora di speciale questo segnale? Semplice, sia la balenottera azzurra che quella comune, entrambe ben conosciute e presenti nei nostro oceani, “parlano” emettendo suoni con frequenze al massimo fino a 20 Hz. Continua a leggere

Eccezionale alle Seychelles, rispuntano le magnifiche lumache di Aldabra “estinte” dal 1997

Lumaca di  Aldabra 1
Mentre dal mondo arrivano pessime notizie sui record di Co2 in atmosfera e sull’innalzamento del livello dei mari che stanno inghiottendo isole e atolli, la Seychelles News Agency (Sna) racconta la storia di una miracolosa resurrezione nell’era del global warming e scrive: «Una piccola lumaca su un’isola tropicale dell’Oceano Indiano, nell’arcipelago delle Seychelles sta dando agli scienziati la speranza che la natura possa essere più resiliente di quanto pensassero  originariamente».

Continua a leggere

Dove si trovano tutti i piccioni morti? La risposta è sono all’interno di altri animali.

TOPSHOTS-GREECE-FINANCE-ECONOMY-BANK

I piccioni, non solo sono odiati, ma si trovano ovunque. Questi uccelli hanno condiviso una lunga relazione con gli esseri umani, ma sembra che sono caduti in disuso negli ultimi anni.

Prima venivano utilizzati in modi diversi, sono ora associati solo con la sporcizia, malattie e numeri schiaccianti con il moderno paesaggio urbano.

Se le grandi città come New York, possono ospitare circa 7 milioni di piccioni, che fine fanno tutti questi animali quando muoiono?

La risposta, tuttavia, è semplice e breve: sono all’interno di altri animali.

Se volete una risposta lunga, sappiate che si tratta di GIF orribili. Quindi, se non siete sensibili al contenuto grafico (circa la sfortuna dei piccioni), procedete.

Continua a leggere

Scoperto il segreto delle lucertole: ecco la ricetta genetica per far ricrescere la coda

Possibili sviluppi per le terapie mediche rigenerative.

In futuro potrebbe essere possibile far sviluppare nuova cartilagine, muscoli o anche midollo spinale nell’uomo.

lucertole coda

Continua a leggere

Scoperte nuove (e velenosisime) meduse giganti senza tentacoli [VIDEO]

Possono causare la sindrome Irukandji: dolore, nausea, vomito e, in casi estremi, ictus.

meduse senza tentacoli

Le meduse sono tradizionalmente il terrore dei bagnanti sulle spiagge italiane, ma c’è chi se la passa peggio. Il ritrovamento, al largo delle coste della Western Australia, di una medusa gigante ed estremamente velenosa ha infatti sconcertato i ricercatori, perché sembra non avere tentacoli. L’Australian  Associated Press spiega che l’animale, che è stato chiamato Keesingia gigas,  è una delle due nuove specie di meduse Irukandji scoperte di recente dalla direttrice del Marine Stinger Advisory Services, Lisa-Ann Gershwin. Continua a leggere

Gelosia? Anche i cani ne soffrono

3512872261_79ea1a3fc4_oLa gelosia è considerato un sentimento umano. Eppure uno studio pubblicato su Plos One da due ricercatori dell’Università della California, San Diego, ha mostrato che il fenomeno riguarda anche uno degli animali con i quali abbiamo maggiormente a che fare nella nostra vita: il cane.

Secondo gli scienziati, la gelosia è un sentimento tipico e unico degli esseri umani, poiché richiede processi cognitivi complessi. Tuttavia, dal punto di vista funzionale, ci si potrebbe aspettare di vedere un’emozione simile alla gelosia anche in altri animali sufficientemente sofisticati, come il cane. Un sentimento che, secondo alcuni scienziati, si sarebbe evoluto per proteggere i legami sociali da possibili “intrusi”. Continua a leggere