File registrati nella doppia elica di DNA sintetico

I ricercatori dell’European Bioinformatics Institute di Hinxton, in Gran Bretagna sono riusciti a registrare nella doppia elica di un DNA sintetico i 154 sonetti di Shakespeare, il discorso “I have a dream” di Martin Luther King, un articolo scientifico e una foto ad alta risoluzione. La pubblicazione sulla rivista Nature.
Un altro passo verso l’utilizzo di acidi nucleici come un modo pratico di memorizzazione di informazioni, semplice e facile da usare che può essere esteso a tutto il sapere umano. Continua a leggere

Individuate due terapie genetiche decisive contro l’HIV

Ricercatori di Stanford, negli USA, e di Queensland, in Australia, hanno individuato due terapie genetiche per impedire la diffusione del virus che provoca l’AIDS.

Scienziati annunciano due scoperte decisive contro l'HIV.

Nel giro di un paio di giorni due prestigiose istituzioni di ricerca hanno annunciato scoperte potenzialmente decisive nella lotta contro l’AIDS. Sulla rivista Molecular Therapy, un’équipe della Stanford University ha dimostrato la possibilità di rendere le cellule T, le cellule del sistema immunitario colpite dal virus HIV, invulnerabili al contagio attraverso un’operazione genetica. Un gruppo dell’australiano Queensland Institute of Medical Research ha invece appena pubblicato sulla rivista Human Gene Therapy l’esito di un esperimento su una proteina che blocca la replicazione del virus dell’HIV. Ciò non impedisce la penetrazione del virus nell’organismo, ma ne ferma la diffusione impedendo che l’HIV si trasformi in AIDS. Di fatto, entrambe le scoperte aprono le porte a una possibile cura definitiva. Continua a leggere

6 casi interessanti sui viaggi nel tempo

La macchina del tempo realizzata dall’ingegnere dell’ex Unione Sovietica Chernobrov, il quale sosteneva che era in grado di spostarsi nel passato e nel futuro

Secondo la scienza moderna il tempo non è più identificabile con lo scandire dei secondi di un orologio, ma costituisce una dimensione ignota ancora tutta da esplorare. Continua a leggere