La creatura di Atacama non è umana secondo l’esito dei primi esami comunicati dall’ufologo Steven Greer

La notizia- se sarà mai confermata- è davvero clamorosa. L’ufologo americano Steven Greer ha comunicato l’esito dei primi esami effettuati su una creatura trovata in Cile e da lui ritenuta aliena: un esserino mummificato alto pochi centimetri, con una grossa testa e un corpo sottile. E stando a quanto sostiene il ricercatore, non ci sarebbero più dubbi sulla sua natura extra-umana.

LA FOTO DEL PRESUNTO ALIENO

Continua a leggere

Lo tsunami del mistero.Ancora sconosciuta la causa delle onde che attraversarono il Pacifico nel 1946

Il 1 aprile, come noto, è il giorno degli scherzi e dei “pesci”: per questo in America viene considerato“fools day” ovvero “giorno degli sciocchi”. Anche la natura però una volta in quel giorno s’è divertita, generando uno “scherzo” devastante e mettendo in grande imbarazzo gli scienziati di tutto il mondo i quali ancora oggi, a distanza di 67 anni, non riescono a dare una spiegazione certa ad uno dei più grandi misteri scientifici del XX secolo. Il geologo Giampiero Petrucci ricorda quanto accaduto e le diverse teorie sull’origine del disastroso fenomeno. Continua a leggere

Supernova avrebbe potuto causare Misterioso “Crocifisso Rosso” sul cielo in nel 774

Nell’anno 774 dopo Cristo, nel cielo britannico fece la sua comparsa ciò che venne descritto come un “crocifisso rosso”, un bagliore dall’apparente forma di croce registrato nell’opera dell’XII° secolo dal titolo “Anglo-Saxon Chronicle“. Secondo Jonathon Allen, studente della University of California di Santa Cruz, si sarebbe trattato dell’esplosione di una supernova. Continua a leggere